Il Lidar aerotrasportato tramite drone è un servizio innovativo di topografia e cartografia per i terreni irregolari e ricoperti di vegetazione, applicabile a diversi settori (impianti fotovoltaici ed eolici, siti di stoccaggio rifiuti, miniere e cave, rischi naturali...) aventi delle richieste particolari nei rilievi topografici di precisione.

Il sensore Lidar installato a bordo di un drone ad ala rotante riesce a fornire un’informazione geografica con una descrizione topografica del terreno o della sua vegetazione, con un’altissima risoluzione spaziale e densità dei punti di misura.

Il nostro ufficio tecnico si impegna a sviluppare e realizzare delle prestazioni di qualità grazie al Lidar. Capaci di penetrare la vegetazione con una grande precisione, le nostre soluzioni aerotrasportate si adattano a tutti i tipi di terreno e possono generare rapidamente delle nuvole di punti precise (compatibili con i sistemi GIS/CAD).

Con oltre 4000 ettari di rilievo in Francia e all'estero, spesso in condizioni impegnative, Instadrone è diventato un punto di riferimento per questa prestazione. La padronanza dei nostri droni e delle applicazioni dei voli automatici ci consentono di eseguire il 100% dei servizi richiesti.

STRUMENTI TECNICI

DJI M600 Pro equipaggiato Lidar VX Yellowscan

Il drone DJI M600 Pro è lo strumento ideale per trasportare in tutta sicurezza il sensore ed effettuare dei piani di volo con dei parametri specifici.

YellowScan VX

TORNA SU